venerdì 29 marzo 2013

Bologna Children's Book Fair 2013

Bologna, Fiera del Libro per Ragazzi. Per i suoi cinquant'anni in veste straordinariamente ricca ed elegante.


Tanti, tantissimi libri, certo. Ma soprattutto, attraverso i libri, l'occasione di un incontro tra individui e tra culture, a volte molto diversi. C'è da augurarsi che i temperamenti e gli stili caratterizzanti ognuno possano continuare ad intraprendere viaggi e mescolarsi senza banalizzarsi o uniformarsi. Che si possano ancora vedere turbanti e libagioni negli stand indiani, gong-fu-cha e fiori in quelli cinesi, non come segni folcloristici di un'appartenenza, ma come semplici gesti di benessere e abitudini connaturati in una cultura.


E i libri? Tanto e tanto ancora si stampa, e a volte di qualità eccelsa (per immagini, testi, grafica e tipografia). Ma il digitale è là dietro l'angolo, rivoluzione sotterranea e già innescata. Ben venga, i libri che sopravviveranno saranno i più belli!


mercoledì 27 marzo 2013

Pulcino in viaggio




Ecco svelato il mio animale in viaggio, in mostra e in buona compagnia con gli altri animali da ZOO, Store di food design, design tessile, editoria e illustrazione in Strada Maggiore 50/A a Bologna, da oggi al 17 aprile. La mostra nasce da un'idea di Vanvère edizioni e Le figure dei libri (vedi post). Un'anticipazione: presto il viaggio continuerà e gli animali si rimetteranno in viaggio verso Milano, per una nuova, curiosa esposizione. A seguire... Intanto, gustatevi il reportage della vernice a Bologna realizzato da Nadia Andreini, qui.

Voici dévoilé mon animal voyageur, exposé et en bonne compagnie avec les autres animaux à partir d'aujourd'hui et jusqu'au 17 avril chez ZOO, Store de food design, design textile, livres et illustration (Strada Maggiore 50/A, Bologne). L'expo naît d'une idée de Vanvère edizioni et Le figure dei libri (je vous renvoie à ce post). Petite anticipation: bientôt le voyage continuera et les animaux se remettront en route, vers Milan, pour la suite de cette drôle d'expo. A suivre... Pour instant, vous pouvez regarder le reportage du vernissage à Bologne par Nadia Andreini, ici.

giovedì 21 marzo 2013

La commissione editoriale- Nuovo corso

Si aprono le iscrizioni al mio corso La commissione editoriale. Dalla richiesta all'immagine definitiva, che si terrà presso l'Associazione Teatrio, a Venezia, nel mese di agosto. Di seguito l'immagine troverete il rimando alla scheda tecnica del corso, con il dettaglio del suo svolgimento e tutti di riferimenti per l'iscrizione. Il numero di partecipanti è limitato e le iscrizioni si chiuderanno a giugno.

La speranza, acquerello su carta, illustrazione per l'articolo con lo stesso titolo di Gianfranco Ravasi, pubblicato ne Il Domenicale del Sole 24 Ore.

La commande éditoriale-nouveau cours-Version française

S'ouvrent les inscriptions à mon cours La commande éditoriale. De la demande à l'image définitive que je donnerai auprès de l'Associazione Teatrio, à Venise, au mois d'août. Ci-joint, après l'image, je vous renvoie à la plaquette présentant le cours, avec tous les détails pour l'inscription et les coordonnés pour avoir des renseignements. Le cours est à nombre limité et les inscriptions seront acceptées jusqu'au mois de juin.


L'espoir, aquarelle sur papier, illustration publiée dans le supplément Il Domenicale du Sole 24Ore, pour le texte du même titre écrit par Gianfranco Ravasi.

mercoledì 20 marzo 2013

Grande Risveglio di primavera/Grand Réveil de Printemps



Piccolo Grande Risveglio di primavera. Il Grande Risveglio è un cofanetto che racchiude un puzzle di 16 pezzi (eidografia dipinta a mano), una stampa-guida in carta di riso e un libro stampato e rilegato a mano, con una storia inedita. Tiratura a 5 esemplari. Informazioni qui.

Petit Grand Réveil de Printemps. Grand Réveil c'est un petit coffret qui comprend un puzzle (éidographie peinte), une gravure sur papier de riz et un livre imprimé et relié à la main, avec une histoire inédite. Il existe aussi en version française. Tirage à 5 exemplaires uniquement. Renseignements ici.

domenica 17 marzo 2013

Alice est passée par là?

Piacevole scoperta, oggi: piccolo negozio e atelier di creazione, Oplà è un luogo pieno di sorprese. Dove si ha l'impressione di essere altrove e dove si rischia di incrociare Alice o il Leprotto Bisestile... Qui un'altra delle mie Alice, in copertina.

Jolie découverte aujourd'hui: petit magasin et atelier de création, Oplà est un lieu fourré de surprises. Où on a l'impression d'être ailleurs et où on peut risquer de croiser Alice ou le Lièvre de Mars... Ici une autre de mes Alice, en couverture.





venerdì 15 marzo 2013

More insects


Nannou: a little beautiful video by Alphex Twin. I love this stop motion animation!

mercoledì 13 marzo 2013

domenica 10 marzo 2013

Seduzioni-altri fiori



Un piccolo, delizioso libro. Ogni appassionato (d'arte, di letteratura, della vita...) troverà in questa Storia della seduzione di Maurizio Calvesi, momenti di puro godimento.

Una piccola nota. In questo acuto e sensibile escursus, arrivando alla fine del XVIII secolo ci si imbatte in modi e protagonisti nuovi della seduzione. Ritroviamo allora il fondamento di una reputazione corrente: è l'artista ad usare modi seduttivi, anche nel suo deliberato, ostentato o contraddittorio sottrarsi e ritrarsi (gioco seduttivo per eccellenza). Finita l'epoca dei Lumi e della fede nel progresso, finite le certezze del mecenatismo, l'operazione artistica diventa travaglio, sublime, deliziosa e terribile necessità e schiavitù dell'anima. Siamo in piena esaltazione romantica, i cui germi son nati in pieni Lumi come serpi latenti.
Ecco allora l'immagine dell'intellettuale saturnino, ecco rifiorire la melancholia come splendido elleboro, fiore della creazione e dello spleen, carnoso e senza profumo.


Melancholia, acquerello su carta, pubblicato da Madame Figaro, Parigi, 2005 ed esposto a Roma, Napoli e Venezia tra il 2006 e il 2008 nella collettiva Le Favolose Matite Colorate nel Mondo.

sabato 9 marzo 2013

Fleurs

Primi fiori sbocciati al parco. Tutti e due sono vestiti di bianco e si chiamano Margherita. L'arrivo della Primavera è imminente?

Premières fleurs écloses aux Jardins. Toutes les deux habillées en blanc, elles s'appellent Marguerite. 
L'arrivée du printemps est-elle imminente?

mercoledì 6 marzo 2013

Animali in viaggio- Save the date

Anch'io partecipo a questa curiosa avventura:

A partire da cinque immagini di Matticchio, 55 illustratori hanno composto insieme cinque storie, ma senza conoscere il lavoro degli altri. Un seguito possibile per cinque animali, che hanno viaggiato un bel po' per infine ritrovarsi.

Ora la vernice, per mostrare lo strampalato viaggio e vederne l'arrivo:

"Libretto Postale, animali in viaggio"
27 marzo 2013 ore 18.00 

Col contributo dal Giappone di Philip Giordano e Kaori Tajima

In Mostra dal 25 marzo al 17 aprile

da Zoo, Store di food design, design tessile, editoria e illustrazione
Strada Maggiore 50/A Bologna
Orari di apertura: 11.00-13.00 e 15.00-19.00

Questi gli illustratori che hanno partecipato:
Elham Asadi, Alicia Baladan, Francesca Bazzurro, Luca Caimmi, Paolo Canton, Anna Castagnoli, Francesca Chessa, Francesco Chiacchio, Paolo Domeniconi, Mauro Evangelista, Mariachiara Di Giorgio,Vittoria Facchini, Beppe Giacobbe, Matteo Gubellini, Agostino Iacurci, Daniela Iride Murgia, Gioia Marchegiani, Marina Marcolin, Antonio Marinoni, Anna Masini, Eva Montanari, Lucka Mullerova, Claudia Palmarucci, Arianna Papini, Gloria Pizzilli, Maurizio Quarello, Simone Rea, Sergio Ruzzier, Oscar Sabini, Alessandro Sanna, Guido Scarabottolo, Sara Stefanini, Tiziana Romanin, Miguel Tanco, Daniela Tieni, Alessandra Vitelli, Shout (A. Gottardo), Pia Valentinis, Francesca Zoboli

E dal Giappone:
Philip Giordano, Kaori Tajima, Fujimoto Susumu, Tupera Tupera, Arai Ryoji , Maya Minami, Michio Watanabe, Yocci ( Yoshiko Noda), Munakata Naomi, Chiaki Okada, Satoko Watanabe, Makiko Toyofuku, Hiroko Takai, Manami Yamada, Yoshiko Harada, Nanoa Katayama.


Non svelerò il mio contributo prima del 25 marzo, data d'apertura della mostra.
Quindi: o lo vedrete a Bologna o dovrete aspettare il post nel blog!

domenica 3 marzo 2013

Strani animali


Ieri secondo appuntamento alla Scaldapensieri, a Milano. Siamo partiti dal mio libro C'est l'histoire/Questa è la storia e abbiamo giocato a disegnare tanti animali. Abbiamo scoperto che anche loro, proprio come noi, desiderano a volte essere diversi, desiderano avere quello che non hanno. Poi abbiamo scomposto e ricomposto quegli animali, realizzando il loro desiderio. E sono diventati tanti strani animali. A ciascuno di loro abbiamo anche dato un nome, buffo come loro. Eccoci all'opera...