domenica 3 marzo 2013

Strani animali


Ieri secondo appuntamento alla Scaldapensieri, a Milano. Siamo partiti dal mio libro C'est l'histoire/Questa è la storia e abbiamo giocato a disegnare tanti animali. Abbiamo scoperto che anche loro, proprio come noi, desiderano a volte essere diversi, desiderano avere quello che non hanno. Poi abbiamo scomposto e ricomposto quegli animali, realizzando il loro desiderio. E sono diventati tanti strani animali. A ciascuno di loro abbiamo anche dato un nome, buffo come loro. Eccoci all'opera...